Luna

L'immagine “http://www.ugis.it/pic/luna.jpg” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.

La mia mano sulla spalla
la tua
sembra più vera,
stasera.

La fragranza dei tuoi capelli
scende più a fondo
in me.
Non ho bisogno della luce
per vedere i tuoi occhi.
Luna, lama sottile, soffice
la finestra è aperta
e luce
è adesso
luce che salta, girovaga
luce che giace
e rinasce.

Il tuo respiro è calmo
e la mia mano è calma
il colore della tua pelle
è il tessuto
non dei miei sogni
ma del vero.

Vicina
stasera
più vicina,
alla mia mano
alla luna
al respiro.

 dal web

Lunaultima modifica: 2007-08-31T19:01:02+02:00da cristalrm
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Luna

I commenti sono chiusi.