KE STORIA!!!

RAGAZZA: ciao!

RAGAZZO: uhm…ciao

RAGAZZA: ti devo dire una cosa..

RAGAZZO: cosa?

RAGAZZA: tu mi piaci veramente..e..e credo di essermi innamorata di te..

RAGAZZO: ok

RAGAZZA: cosa vorresti dire con ok?

RAGAZZO: non mi piace che io ti piaccia

RAGAZZA: perchè..?

 RAGAZZO: nn posso parlartene ora.. magari un’altra volta..

La ragazza chiedeva sempre al ragazzo “perchè no?” ma lui rispondeva sempre “più tardi ” così lei perse la pazienza…

 RAGAZZA: sono stanca di questo! dimmi perchè nn ti piaccio?

RAGAZZO: lo vuoi sapere davvero?

RAGAZZA: si!

RAGAZZO: è perchè tu non sei carina! Questo è il punto…

RAGAZZA: ma io…

RAGAZZO: ora stai zitta e lasciami in pace!

Il ragazzo se ne va e la ragazza si siede da sola piangendo, con il cuore infranto.. ad un certo punto le squilla il telefono e la ragazza risponde…

RAGAZZA: pronto?

MAMMA: zuccherino..? vai a casa.. sarò di ritorno fra un paio d’ore.. ok?

RAGAZZA: ok mamma

MAMMA: ti voglio bene..

RAGAZZA: anch’ io mamma

MAMMA: ciao!

RAGAZZA: ciao..

 Quando la ragazza tornò a casa andò in bagno e si guardo allo specchio

RAGAZZA: non sono abbastanza carina..

Coscienziosa di quello ke faceva, prese qualcosa e.. 2 ore dopo sua madre tornò a casa e sentì l’acqua del bagno scorrere. Salì per le scale e bussò alla porta

MAMMA: zuccherino? è tt ok?

Aprì la porta e rimase scioccata alla visione. Il bagno era tutto coperto di acqua tinta di rosso. Entrò dentro e fece un urlo. Lì sdraiata per terra c’era una piccola ragazza con mille sfregi sulla faccia e un pezzo di specchio stretto in mano.. sul muro c’era un foglietto kn scritto:

“SN ABBASTANZA CARINA ORA…?”

KE STORIA!!!ultima modifica: 2007-07-14T14:22:54+02:00da cristalrm
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “KE STORIA!!!

  1. mi auguro ke ragazze così nn esistano, passi la mancanza di tatto del deficiente di turno ma qst debolezza rende impossibile vivere! Se nn ha superato una stupidata così x qnt potesse essere importante nn avrebbe mai superato uno dei tanti gradini, delle tante delusioni ke la vita le avrebbe dato! E dare qst esempi per me è sbagliato, sembra come dare la responsabilità a qlk ke nn c’entra niente come il ragazzo, quasi giustificando il gesto estremo dettato solo dalla debolezza della ragazza. e dato ke l’hai messo sul blog, mi spiace ke tu l’abbia trovata anke solo interessante.
    La sfiga è ke ti amo lo stesso… SMACK

I commenti sono chiusi.